BRICE CAUVIN | L’ ARTE DELLA FUGA È UNA COMMEDIA MUSICALE

L’arte della fuga” è una commedia musicale che racconta le diverse sfumature dei sentimenti attraverso gli occhi di tre fratelli. Un film scritto come una partitura, con una colonna sonora – di François Peyrony – che si mescola a brani di Vivaldi, Mozart e Bach (qui nella versione degli The Swingles)…

Ho cercato di scrivere la sceneggiatura come uno spartito di musica. Ogni personaggio è uno strumento che suona una propria musica. 

Antoine (Laurent Lafitte) è uno strumento a fiato, un flauto o un fagotto, 

Gérard (Benjamin Biolay) piuttosto un contrabbasso, 

Louis (#NicolasBedos) una tromba e Ariel (Agnès Jaoui Officiel) un pianoforte»…

Brice Cauvin, regista de #Lartedellafuga | #Alcinema!

follow us on

facebook.com/kitchenfilm

Leave a Reply