L’ARTE DELLA FUGA – ARRIVA ANTOINE E I SUOI FRATELLI!

Nuovo film in uscita con la Kitchenfilm!

Cast di attori francesi formidabili per il film L’ARTE DELLA FUGA di Brice Cauvin.

La più conosciuta in italia è sicuramente l’attrice Agnès Jaoui protagonista nel precedente film “50 Primavere”, Benjamin Biolay cantautore e musicista noto per il matrimonio con Chiara Mastroianni, Christine Barrault (candidata due volte all’Oscar) torna a lavorare 40 anni dopo “Cousin-Cousine con Guy Marchand, e il famoso attore della Comèdie Francaise, Laurent Lafitte

Una storia familiare dove in apparenza va tutto bene, ma niente è a posto! Tre fratelli allo sbando!

Paragonato al film di Woody Allen HANNAH E LE SUE SORELLE.  Arriva ANTOINE E I SUOI FRATELLI!

L’ARTE DELLA FUGA dal 31 maggio al cinema 

https://www.mymovies.it/film/2014/larte-della-fuga/news/trailer-e-poster/            Come imboccare la strada giusta nella vita!

L’ARTE DELLA FUGA| INCONTRO STAMPA | FRANCE ODEON 2017

21 ottobre 2017

Le risposte alle domande e alle curiosità durante l’incontro con il regista Brice CAUVIN e l’attrice Agnés JAOUI

“L’ARTE DELLA FUGA “ Premio al Miglior Doppiaggio al France Odeon 2017 presso il Cinema La Compagnia di Firenze.

 

L’ARTE DELLA FUGA | NONA EDIZIONE FESTIVAL FRANCE ODEON 2017|FIRENZE

22 ottobre 2017

Il festival diretto da Francesco Ranieri Martinotti ha consegnato domenica 22 ottobre  il “Premio Miglior Doppiaggio” alla distributrice italiana Emanuela Piovano Kitchenfilm per il  film “L’arte della fuga” di Brice Cauvin.

Una commedia sull’amore, dove fra tradimenti, equivoci e bugie, tre fratelli proveranno a dare una svolta alla propria vita.

Ospiti del festival: il regista Brice Cauvin e l’attrice Agnès Jaoui

Agnès Jaoui 

“Mi fa molto piacere tornare qui, in Italia. Da tanto tempo non vengo a Firenze. Mio padre è sposato con un’ italiana e vive a Roma. E’ stato molto strano, non spiacevole vedere questo film in un’altra lingua.”

Brice Cauvin

“La sensazione è come se il mio film fosse stato reinventato. E’ stato molto piacevole perché era come avere una lettura molto diversa. E poi ho notato che non avete riso negli stessi momenti che in Francia. A volte mi sono sentito un po’ frustrato in Francia nel  sentire che mancavano le risate dove le avevo immaginate. Nel  ruolo della madre, interpretato dall’attrice Marie Christine Barrault, immagino che abbiate ritrovato una mamma latina. Ho notato anche che tutte le scene con Agnés provocavano più risate che in Francia. Questo mi ha fatto molto piacere”.

https://vimeo.com/239774019