LE COMPLICI | EMANUELA PIOVANO RICORDA LO SCENEGGIATORE GIORGIO ARLORIO

DIRETTA PIATTAFORMA ANACKINO 

27 febbraio 2021

SOGGETTI, SCENEGGIATURE, STORIE DI UN TORINESE A ROMAOMAGGIO A GIORGIO ARLORIO

L’ANAC rende omaggio a Giorgio Arlorio, grande sceneggiatore, uomo di cultura e militante politico proprio nel giorno del suo compleanno con la diretta streaming sulla piattaforma ANACKINO attraverso il racconto di personalità del cinema, di amici e di critici che lo ricordano in alcuni film da lui scritti o ai quali ha collaborato.

Instudio conducono: Francesco Ranieri Martinotti: Presidente Ass. Naz. Autori Cinematografici e Caterina Taricano: giornalista, regista, consigliera ANAC – autrice del libro con Arlorio di Viaggi non organizzati: La vita e il cinema di Giorgio Arlorio– presenta il IL PADRE DI FAMIGLIA (1967) diNanny Loy.

In collegamento online: 

la moglie, Luda Blat e la figlia Sasha Arlorio; Vito Zagarrio -storico del cinema e regista – illustra  CRIMEN (1960) di Mario Camerini; Fabio Ferzetti – critico de L’Espresso – racconta di QUEIMADA (1969) di Gillo Pontecorvo; Steve Della Casa  -autore e conduttore di Hollywoodparty- racconta uno dei film più divertenti scritti da Arlorio,IL GIORNO PIÙ CORTO  (1963)di Sergio Corbucci; Andrea Meroni -regista – approfondisce il film LA PATATA BOLLENTE (1979)di Steno;e per finire Emanuela Piovano – regista, vicepresidente ANAC- racconta la sua esperienza con Arlorio nel film da lei diretto LE COMPLICI (1998)

EMANUELA PIOVANO IN GIURIA PER GIROCORTO FILM FESTIVAL DI ROMA

3 dicembre 2018 Matteo Bonanni, cinefilo romano e Gianlorenzo Lombardi, regista esordiente che vive e opera a Parigi sono gli organizzatori della Terza edizione del Festival Girogirocorto 2018 in collaborazione con Institut Français – Centre Sant Louis di San Luigi dei Francesi di Roma per l’integrazione e lo scambio culturale di opere provenienti da molte parti del mondo: Francia, Italia, Germania, Messico, Germania, Russia e Iran. La giuria composta da Emanuela Piovano (regista), Fabio Ferzetti (critico cinematografico) Maddalena Crippa (attrice), Andrea Di Iorio (regista) hanno decretato: Miglior cortometraggio: “Les Pouces vers le Bas – I pollici in giù di Léo Bontempelli (Francia) Miglior regia: Alice Gruia per “Consenting Adults” (Germania) Menzione d’onore: “Rosso” di Antonio Messana (Italia-Francia) Il cortometraggio preferito dal pubblico è stato “Are you volleyball ?! “di Mohammad Bakhshi (Iran)