LE COMPLICI | EMANUELA PIOVANO RICORDA LO SCENEGGIATORE GIORGIO ARLORIO

DIRETTA PIATTAFORMA ANACKINO 

27 febbraio 2021

SOGGETTI, SCENEGGIATURE, STORIE DI UN TORINESE A ROMAOMAGGIO A GIORGIO ARLORIO

L’ANAC rende omaggio a Giorgio Arlorio, grande sceneggiatore, uomo di cultura e militante politico proprio nel giorno del suo compleanno con la diretta streaming sulla piattaforma ANACKINO attraverso il racconto di personalità del cinema, di amici e di critici che lo ricordano in alcuni film da lui scritti o ai quali ha collaborato.

Instudio conducono: Francesco Ranieri Martinotti: Presidente Ass. Naz. Autori Cinematografici e Caterina Taricano: giornalista, regista, consigliera ANAC – autrice del libro con Arlorio di Viaggi non organizzati: La vita e il cinema di Giorgio Arlorio– presenta il IL PADRE DI FAMIGLIA (1967) diNanny Loy.

In collegamento online: 

la moglie, Luda Blat e la figlia Sasha Arlorio; Vito Zagarrio -storico del cinema e regista – illustra  CRIMEN (1960) di Mario Camerini; Fabio Ferzetti – critico de L’Espresso – racconta di QUEIMADA (1969) di Gillo Pontecorvo; Steve Della Casa  -autore e conduttore di Hollywoodparty- racconta uno dei film più divertenti scritti da Arlorio,IL GIORNO PIÙ CORTO  (1963)di Sergio Corbucci; Andrea Meroni -regista – approfondisce il film LA PATATA BOLLENTE (1979)di Steno;e per finire Emanuela Piovano – regista, vicepresidente ANAC- racconta la sua esperienza con Arlorio nel film da lei diretto LE COMPLICI (1998)

PREMIAZIONE GIORGIO ARLORIO 36TFF| TESTIMONIANZA DI EMANUELA PIOVANO SULLA RIVISTA “MONDO NIOVO”

27 novembre 2018 Cerimonia di Premiazione in occasione del 36° Torino Film Festival allo sceneggiatore Giorgio Arlorio, e all’ex operaio, artista e filmaker Pietro Perotti martedi  27 novembre alle ore 20:30 presso il Cinema Massimo di Torino per il PREMIO MARIA ADRIANA PROLO ALLA CARRIERA con laudatio del critico cinematografico Steve Della Casa per Giorgio Arlorio che era rappresentato dalla figlia Sasha. Presente alla cerimonia Caterina Taricano che ha redatto un numero speciale di “Mondo Niovo“, la rivista dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema che da un po’ di anni dirige. Presente Emanuela Piovano che ha contribuito con una piccola testimonianza. 

LE COMPLICI |“VIAGGI NON ORGANIZZATI – LA VITA E IL CINEMA DI GIORGIO ARLORIO”

26 novembre 2018

In collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, il Torino Film Festival, l’Associazione Museo Nazionale del Cinema e Film Commission Torino Piemonte, Lunedì 26 novembre a Torino presso la  Libreria Il Ponte sulla Dora, Via Pisa 46 la presentazione del libro di Giorgio Arlorio e Caterina Taricano dal titolo:

“VIAGGI NON ORGANIZZATI – LA VITA E IL CINEMA DI GIORGIO ARLORIO”edizioni Centro Sperimentale di Cinematografia – Iacobelli Editore

Partecipano Giaime Alonge (Università degli Studi di Torino — DAMS), Paolo Mereghetti (Corriere della Sera), Cristiana Paternò (CinecittàNews) e la coautrice Caterina Taricano.

Il percorso straordinario di un giovane torinese che realizza il suo grande sogno: il cinema. 

Ricordi intensi e storie divertenti di Giorgio Arlorio, sceneggiatore del film “Le complici” di Emanuela Piovano.