LA BELLA E LE BESTIE| ODERZO (TREVISO)- AOSTA

IL 27 e il 28 novembre  il film LA BELLA E LE BESTIE Kaouther Ben Hania arriva al cinema Cristallo di Oderzo- Treviso e al Cinema Theatre De La Ville di Aosta.

Ispirato ad un evento di vita reale, il film utilizza i codici del cinema di genere, dal thriller all’horror, ma anche anche quelli ultrarealistici del cinema diretto. Tutto avviene nell’arco di una notte. Il miglior film in circolazione scelto in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Miriam, la protagonista, combatte non solo per sè ma per tutti contro la normalizzazione del male. Fulcro del film l’emozionante l’interpretazione di Mariam Al Ferjani.

ORARI :

  • Cinema Cristallo di Oderzo- Treviso

martedì 27 ore  20.00-22.00  – mercoledì 28 alle ore 19.30 (in lingua originale) – 21.30

  • Cinema Theatre De La Ville di Aosta  alle ore  18.00 –  22.00

LA BELLA E LE BESTIE | EVENTO SPECIALE BALAFON FESTIVAL 2018

26 novembre 2018

La bella e le bestie il film di Kaouther Ben Hania candidato all’Oscar 2019 sta riscuotendo molto successo.  La bella protagonista Mariam Al Ferjani ieri sera premiata al Festival Internazionale di Cinema e Donne con il Premio Gilda Attrice.

Il film distribuito per l’talia da Kitchenfilm sarà oggi il film d’apertura ed Evento speciale dell’ XXVIII edizione del Balafon Festival, al cinema Esedra di Bari alle ore 20:30.

 

LA BELLA E LE BESTIE | PREMIO GILDA ATTRICE A MARIAM AL FERJANI

25 novembre 2018

Il 40° FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA E DONNE premia MARIAM AL FERJANI con il PREMIO GILDA ATTRICE per il film LA BELLA E LE BESTIE.

Mariam Al Ferjani è nata in Tunisia nel 1989 e vive a Milano, dove si è diplomata alla Scuola di Cinema Luchino Visconti. Non è soltanto l’attrice protagonista del premiatissimo film della regista tunisina più importante del momento, Mariam Al Ferjani  è nata in Tunisia nel 1989 e vive a Milano, dove si è diplomata alla Scuola di Cinema Luchino Visconti. Non è soltanto l’attrice protagonista del premiatissimo film della regista tunisina più importante del momento, Kaouther Ben Hania, ma è Mariam, una donna giovane di ora, che cerca la sua strada personale nella notte della ragione del nostro tempo.

 

 

 

LA BELLA E LE BESTIE | VENETO – LOMBARDIA-CAMPANIA | GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

21 novembre 2018

Il bellissimo film “La bella e le bestie” di Kaouther Ben Hania candidato all’Oscar, distribuito da Kitchenfilm per la ricorrenza della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, sarà:

  • Al cinema FATIMA di Salerno Martedì 20 novembre ore 18:00 -ore 2:00 e mercoledì 21 novembre ore 19:30-ore 22:00
  • Al cinema CAMPANA di Marano Vicentino (VI) alle ore 20:30 Mercoledì 21, giovedì  22 e venerdi 23 novembre. Per l’annuale rassegna di film d’autore il mercoledì la proiezione del film sarà in lingua originale sottotitolato in italiano. 
  • Al cinema CRISTALLO di Cesano Boscone (MI) Giovedì 22 novembre alle ore 21:15.

Tunisi ai giorni nostri. Miriam ha 21 anni e una gran voglia di festeggiare: ha organizzato un party per studenti universitari dove gli ospiti sono invitati a “fare tutto quello che vogliono”. Al party Miriam incrocia lo sguardo con Yussef, un bel ragazzo che non le toglie gli occhi di dosso. I due escono insieme nella notte stellata, diretti alla spiaggia poco distante. Nella scena successiva Miriam è in fuga, terrorizzata, e ha addosso i segni di una violenza appena subita. È l’inizio di una notte di incubo in cui la ragazza si confronterà con la polizia, il sistema sanitario e l’intera società tunisina, della quale lei, in quanto giovane donna, rappresenta la componente più vulnerabile.

MASTER CLASS DI EMANUELA PIOVANO “KITCHENFILM: RICETTE PER UN CINEMA A LUNGA CONSERVAZIONE 1988/2018” | LE ROSE BLU – SQUOLA DI BABELE – LA BELLA E LE BESTIE I KITCHEN FILM SCELTI PER IL 40° FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CINEMA E DONNE DI FIRENZE

24 novembre 2018 

Al cinema La Compagnia di Firenze si svolge dal 21 al 25 novembre il  Festival Internazionale di Cinema e Donne, 40 anni di cinema e donne. 

Ospiti le registe da tutto il mondo per l’edizione speciale  DIS/UGUALI presentato da Paola Paoli e Maresa D’arcangelo.

Maresa D’arcangelo – Paola Paoli

Emanuela Piovano sarà presente Sabato 24 novembre alle ore 19:00  Master Class dal titolo “Kitchenfilm: Ricette per un Cinema a lunga conservazione, 1988/2018” per raccontare il suo rapporto con il cinema, dall’underground alla distribuzione di film specialissimi e sorprendenti. 

Squola di Babele di Julie Bertuccelli proiezione sabato 24 novembre.

La Bella e le Bestie di Kaouther Ben Hania  candidato all’Oscar, domenica 25 alle ore 21. Sarà presente l’attrice protagonista Mariam Al Ferjani che riceverà il premio Gilda Attrice. 

L’impresa culturale della kitchenfilm compie 30 anni di attività. 

Tutto comincia con Le rose blu di Emanuela Piovano le proiezioni del film nella saletta MyMovies: 

Mercoledì 21 novembre alle ore 15:00

Giovedì  22 ,Venerdì 23 e Sabato 24 novembre alle ore 17:00

Ester De Miro – Alias- Manifesto del 17 novembre 2018

“Un spazio speciale è riservato ad Emanuela Piovano, regista e sceneggiatrice, divenuta in seguito anche produttrice e distributrice, della quale viene proiettato l’esordio da regista Le rose blu, film singolare girato nel 1990 nel carcere Le Vallette in cui appare Laura Betti in un ruolo che anche un omaggio alla sua relazione amicale con Pier Paolo Pasolini. Ad Emanuela Piovano è affidata anche un interessante master class in cui esporrà il suo itinerario professionale del tutto “sperimentale”, fatto di tentativi e di virate, in quanto Emanuela è riuscita miracolosamente a sfruttare gli scarsi spazi riservati alle donne nel cinema Italiano ed è riuscita a creare la sua società di produzione e distribuzione che si chiama Kitchenfilm”

LA BELLA E LE BESTIE | VERONA FESTIVAL DI CINEMA AFRICANO

9 novembre 2018

Apre il film di Kaouther Ben Hania “La Bella e le Bestie” (Beauty and The Dogs) distribuito per l’italia da Kitchenfilm la 38° edizione del Festival di Cinema Africano nella città di Verona.

“La protagonista della drammatica storia è Mariam, una ragazza bellissima che durante una serata in discoteca conosce il giovane Youssef. Quello che succederà dopo l’incontro sarà intenso, nonché doloroso per i due giovani, che verranno catapultati in uno dei tanti drammi di violenza di genere di una repressiva società maschilista.”

FÉLICITÉ | CINEMA AURORA SAVIGLIANO (CN)| OSPITE EMANUELA PIOVANO |PROGETTO MOVIE TELLERS

Spazio Casa Piemonte – Torino


Per il PROGETTO MOVIE TELERS – OTTOBRE 2018

Lunedì 15  ottobre ore 21.15

Cinema Aurora di SAVIGLIANO in provincia di Cuneo

Sarà ospite Emanuela Piovano, regista e distributrice per l’Italia del film “FÉLICITÉ” con la Kitchenfilm.

Le proiezioni  di FÉLICITÉ continuano nel territorio piemontese nei giorni:

>VALENZA (AL) – Cineteatro Sociale >mercoledì 17, ore 21.15

>BARGE  (CN)– Cinema Comunale >  lunedì 22, ore 21.15

>ALESSANDRIA – Cinema Kristalli  >giovedì 25, ore 21.15

>CUNEO – Cinema Monviso  >martedì 30, ore 18.00

 

Carlo Griseri che ha intervistato il regista Alain Gomis  ospite al cinema Verdi di Candelo giovedì 11 con il suo film FÉICITÉ  il racconta su facebook: “Il suo film è una meraviglia, lui un regista eccezionale”

 

FÉLICITÉ| ALAIN GOMIS – EMANUELA PIOVANO | CINEMA VERDI CANDELO (BI)

11 ottobre 2018

Félicité  nella  2^ edizione della rassegna 

Progetto Movie Tellers – Narrazioni cinematografiche”.

Dopo TORINO Sala Il Movie lunedì 1 ottobre, ASTI nella Sala Pastrone e a CHIERI  al Cinema Splendor martedì 9 ottobre il film di Alain Gomis 

FÉLICITÉ 

sarà l’11 ottobre alle ore 21:00  

al CINEMA VERDI di CANDELO (BIELLA) 

Saranno presenti il regista Alain Gomis insieme a Emanuela Piovano, regista e distributrice per l’Italia di Félicité con Kitchenfilm.

L’obiettivo della rassegna è di promuovere sul territorio regionale, le opere realizzate in Piemonte e mostrare quanto il Piemonte offre in campo cinematografico.

Il film di Alain Gomis, FÉLICITÉ sostenuto del TorinoFilmLab, rappresenta un film internazionale poiché vincitore di parecchi premi, vincitore del Gran Premio della Giuria alla 67a Berlinale e in Nomination agli Oscar 2018.

La rassegna sarà una nuova vetrina per la Kitchenfilm che ripropone nuova uscita in Italia per questo interessante film girato in Kinshasa (Congo).

Alain Gomis (regista originario della Guinea Bissau e del Senegal) ha trovato, dopo una lunga serie di incertezze, in Vero Thsanda Beya una protagonista, alla sua prima apparizione sullo schermo, capace di tenere la scena non solo grazie alla propria voce ma anche a una presenza fisica e a un volto che sanno esprimere forza ma anche tenerezza.  (Giancarlo Zappoli – MYmovies)

 

FREE TO RUN| RASSEGNA “IL 68 A VIA L’AQUILA 68” CINEMA AQUILA DI ROMA

 

25 settembre 2018

Free to run del regista Pierre Morath è un film documentario che racconta per la prima volta la storia della corsa con video storici e interviste a Bobbi Gibb, Kathrine Switzer, Noel Tamini, Fre Lebow, Steve Prefontaine, Franck Shorter.

Il film racconta la storia di un’attività, la corsa, che è diventata sinonimo di libertà, di uguaglianza tra i sessi e di emancipazione femminile. Negli anni ’60 era raro vedere gente correre per le strade o nei parchi, alle donne era vietato e gli uomini che lo facevano venivano considerati eccentrici. Kathrine Switzer è stata la prima donna a partecipare alla maratona di Boston nel 1967 e dieci anni dopo, nel 1984, la maratona donne è diventata sport olimpico. (La Repubblica)

FREE TO RUN distribuito per l’italia dalla Kitchenfilm con la voce di Linus verrà proiettato nella rassegna

Il ’68 a via L’Aquila 68

Mercoledì 25 settembre 2018 alle ore 20:00

al cinema Aquila di Roma

FREE TO RUN – Linus: “Nella corsa c’è il sentimento” 

FREE TO RUN – Linus: “I pionieri della corsa” 

FREE TO RUN – Linus: “I miei 20 anni di corsa” 

L’intento è di creare un percorso culturale e didattico su di un anno importante che ha segnato un’epoca e le generazioni a seguire.

Il progetto è un focus tematico prodotto dalla Cinema Mundi Cooperativa Onlus per il Nuovo Cinema Aquila di Roma.

Un calendario ( dal 24 settembre al 3 ottobre ) ricco di eventi, proiezioni, performance multimediali, retrospettive e incontri con autori, attori e produttori.

 

FÉLICITÉ| 1^ EDIZIONE ATLANTICO FESTIVAL BOLOGNA 2018

22- 23 settembre 2018

Il film “FÉLICITÉ”  distribuito da Kitchenfilm scelto per la 1^ EDIZIONE ATLANTICO FESTIVAL, l’evento musicale e cinematografico incentrato sull’eredità culturale del continente africano e della sua diaspora.

Felicite_2017_Kitchenfilm.mp4

Félicité  Proiezione ore 16:00 del 23 settembre!

Un progetto culturale nato dalla collaborazione tra il dj e giornalista musicale, Federico de Felice, il dj e promoter, Cristian Adamo, la ricercatrice, Katia Golovko ed il centro sociale TPO.

Tutto il programma:

CINEMA :  Félicité  film di Alain Gomis (2017)- la condizione femminile nell’Africa odierna, attraverso la storia di una madre e cantante nei bar di Kinshasa, il documentario Ouaga Girls  di Theresa Traorè Dahlberg (2018) – giovani donne apprendiste meccaniche in una scuola del Burkina Faso e  Rage  di Netwon I. Aduaka (1999)- particolare attenzione al contesto urbano londinese degli anni 90.

MUSICA DAL VIVO:
Ezra Collective (UK), Fawda( Marocco- Italia), Kalifa Kone Ensemble (Mali- Burkina Faso- Italia) e Don Karate(Italia)

DJ SET : Bigadig this Way Records, Andrea Mi

PRESENTAZIONIClaudio Sessa e Dudù Kouate, membro degli Art Ensemble of Chicago, presentano l’edizione italiana del libro “Grande Musica Nera. La storia dell’Art Ensemble of Chicago” di Paul Steinbeck (Quodlibet, 2018).

OSPITI Daniela Ricci – ricercatrice e professoressa di cinema africano e delle diaspore nere (Paris 3 – Sorbonne Nouvelle), Newton I. Aduaka – regista e Justin Randolph Thompson – educatore ed artista nell’ambito dei new media.