NESSUN UOMO È UN ISOLA | PENSARE AD UN DESTINO COMUNE


29 marzo 2019

Dopo Roma (cinema Aquila), Milano (cinema Centrale), Bollengo (sala Nuova Torre),Torino (Cinema Reposi), Ancona (cinema Azzurro), Milano (cinema Colosseo),Firenze (cinema Stensen), Bologna (cinema Odeon), il film di Dominique Marchais “Nessun uomo é un isola” sta a poco a poco attraversando tutte le città italiane con entusiasmo del pubblico. 

Al cinema Reposi c’erano pochi spettatori ma affascinati dal film tanto da sentirsi coinvolti ad impegnarsi a spargere la voce per altre proiezioni sul territorio. (vedi video della presentazione Cinema Reposi)

Presente la distributrice Emanuela Piovano, il protagonista del film Roberto Li Calzi e la francese Catherine Peltir, talmente innamorata del film che si è trasferita da Parigi a Catania per uno stage e non è più andata via ed ora segue con entusiasmo la promozione del film in Italia. 

Difatti i simpatici protagonisti siciliani del consorzio  “Le galline Felici” presentano quando più possono il film nelle varie città offrendo i loro prodotti Bio agli spettatori, sicuri di essere protagonisti non solo nel film, ma di essere portatori di  “una cultura che dà voce e sostanza al fare”. Sanno di non essere soli. Nel mondo, ovunque, c’è un brulichio di vite, progetti e comunità che stanno cambiando il sistema. Sono agricoltori, educatori, carpentieri, medici, giornalisti, informatici … che agiscono, ognuno in ciò che sa fare meglio, per creare nuovi modelli. 

Le nuove date di proiezione:  

  • 29 marzo al Cinema Al Corso di REGGIO EMILIA
  • 3 aprile al Cinema Esperia di PADOVA ore 21:00
  • 4 aprile al Cinema Teatro del Borgo di BERGAMO 

NESSUN UOMO È UN ISOLA | I GIORNI DI OROSIA | BOLLENGO (TO)

 

 

17 marzo 2019

La Kitchenfilm ha presentato a Bollengo il 17 marzo alle ore 10:00 presso la sala Nuova Torre per la 3^ edizione I giorni di Orosia, il film di Dominique Marchais  “NESSUN UOMO È UN ISOLA”  Un viaggio nell’Europa delle utopie realizzate.

Molti piccoli progetti stanno nascendo in Europa per il bene comune. Un mondo diverso è possibile?

Il pubblico presente ha molto apprezzato il documentario applaudendo anche durante la proiezione,  alle parole di Roberto Li Calzi.

“Anche perché sicuramente tenersi la casa tutta bella pulita quando fuori ci sono i bombardamenti sicuramente nun sevvi a nenti (non serve a niente) di più. Uno apre a finestra e u pruvulazzo t’addubba (la polvere ti soffoca)” 

Dopo la proiezione Emanuela Piovano ha presentato al pubblico il regista Dominique Marchais arrivato da Parigi e Roberto Li Calzi, protagonista nel film, fondatore del Consorzio “Le Galline Felici” arrivato da Catania  in occasione dell’evento. Il direttore della Confagricoltura, Ercole Zuccaro ha moderato il dibattito.

 

 

“NESSUN UOMO È UN’ISOLA” SERATA EVENTO NUOVO CINEMA AQUILA

 

13 Marzo 2019


SERATA EVENTO |NESSUN UOMO È UN’ISOLA” DI DOMINIQUE MARCHAIS | UN VIAGGIO NELLE UTOPIE REALIZZATE |

Roma| Mercoledì 13 Marzo alle 21:30 al Nuovo Cinema Aquila (in Via l’Aquila, 66) verrà proiettato il documentario

“NESSUN UOMO È UN’ISOLA”

di Dominique Marchais, documentarista, già critico cinematografico del magazine francese Les Inrockuptibles.

Alla proiezione parteciperanno i rappresentanti della cooperativa agricola “Le Galline Felici” che per l’occasione omaggeranno tutti gli spettatori con i loro prodotti biologici.

NESSUN UOMO È UN’ISOLA è un viaggio in Europa, dal Mediterraneo alle Alpi, alla scoperta di uomini e donne che lavorano insieme per far vivere localmente lo spirito della democrazia e per creare il paesaggio del buon
governo. Dagli agricoltori della Cooperativa Galline Felici in Sicilia agli architetti, artigiani e funzionari delle Alpi svizzere e del Vorarlberg in Austria, tutti fanno politica a partire dal loro lavoro e pensano a se stessi come a un destino comune. Perché come afferma Roberto Li Calzi, agricoltore co-fondatore de “Le Galline Felici” «La vita è più facile se non ci consideriamo individui isolati».