NESSUN UOMO È UN ISOLA | I GIORNI DI OROSIA | BOLLENGO (TO)

 

 

17 marzo 2019

La Kitchenfilm ha presentato a Bollengo il 17 marzo alle ore 10:00 presso la sala Nuova Torre per la 3^ edizione I giorni di Orosia, il film di Dominique Marchais  “NESSUN UOMO È UN ISOLA”  Un viaggio nell’Europa delle utopie realizzate.

Molti piccoli progetti stanno nascendo in Europa per il bene comune. Un mondo diverso è possibile?

Il pubblico presente ha molto apprezzato il documentario applaudendo anche durante la proiezione,  alle parole di Roberto Li Calzi.

“Anche perché sicuramente tenersi la casa tutta bella pulita quando fuori ci sono i bombardamenti sicuramente nun sevvi a nenti (non serve a niente) di più. Uno apre a finestra e u pruvulazzo t’addubba (la polvere ti soffoca)” 

Dopo la proiezione Emanuela Piovano ha presentato al pubblico il regista Dominique Marchais arrivato da Parigi e Roberto Li Calzi, protagonista nel film, fondatore del Consorzio “Le Galline Felici” arrivato da Catania  in occasione dell’evento. Il direttore della Confagricoltura, Ercole Zuccaro ha moderato il dibattito.

 

 

“NESSUN UOMO È UN ISOLA” | CINEMA CENTRALE – MILANO

16 marzo 2019

La Kitchenfilm presenta per l’Italia  il film documentario “Nessun uomo é un isola” di Dominique Marchais – Un viaggio nell’Europa delle utopie realizzate.   

Al cinema CENTRALE di Milano Emanuela Piovano (kitchenfilm) ha presentato il film insieme a Vincenzo Moscuzza (Galline Felici).

NESSUN UOMO È UN ISOLA | AL CINEMA


Da non perdere il documentario “Nessun uomo è un isola” di Dominique Marchais in sala dal 13 marzo a Roma e poi nelle sale cinematografiche di tutta Italia con la Kitchenfilm.

volevo osservare e filmare persone che fanno politica dal loro lavoro, piuttosto che persone che fanno della politica il loro lavoro.

 

“NESSUN UOMO È UN’ISOLA” SERATA EVENTO NUOVO CINEMA AQUILA

 

13 Marzo 2019


SERATA EVENTO |NESSUN UOMO È UN’ISOLA” DI DOMINIQUE MARCHAIS | UN VIAGGIO NELLE UTOPIE REALIZZATE |

Roma| Mercoledì 13 Marzo alle 21:30 al Nuovo Cinema Aquila (in Via l’Aquila, 66) verrà proiettato il documentario

“NESSUN UOMO È UN’ISOLA”

di Dominique Marchais, documentarista, già critico cinematografico del magazine francese Les Inrockuptibles.

Alla proiezione parteciperanno i rappresentanti della cooperativa agricola “Le Galline Felici” che per l’occasione omaggeranno tutti gli spettatori con i loro prodotti biologici.

NESSUN UOMO È UN’ISOLA è un viaggio in Europa, dal Mediterraneo alle Alpi, alla scoperta di uomini e donne che lavorano insieme per far vivere localmente lo spirito della democrazia e per creare il paesaggio del buon
governo. Dagli agricoltori della Cooperativa Galline Felici in Sicilia agli architetti, artigiani e funzionari delle Alpi svizzere e del Vorarlberg in Austria, tutti fanno politica a partire dal loro lavoro e pensano a se stessi come a un destino comune. Perché come afferma Roberto Li Calzi, agricoltore co-fondatore de “Le Galline Felici” «La vita è più facile se non ci consideriamo individui isolati».

 

 

TRAILER “NESSUN UOMO È UN ISOLA” | CONVEGNO “LA DEMOCRAZIA DEI LUOGHI”

Quest’anno il sesto convegno convegno della Società dei/lle Territorialisti/e ONLUS, organizzato in collaborazione con il Parco Nazionale dell’Alta Murgia “La democrazia dei luoghi, azione forme di autogoverno comunitario”  (15-17 novembre) si svolge in Puglia:

GIOVEDÌ 15 NOVEMBRE 2018 – Bari vecchia -Complesso monastico di S. Teresa dei Maschi – Via della Torretta.

VENERDÌ 16 e SABATO 17  NOVEMBRE 2018 – Andria -Castello Federiciano di Castel del Monte

Daniela Poli (Professoressa Ordinaria in Tecnica e Pianificazione Urbanistica -Direttrice Rivista – Editor in chief Journal Scienze del Territorio – Direttrice Laboratorio di Progettazione Ecologica degli Insediamenti – DIDA – Dipartimento di Architettura – Department of Architecture – Università degli studi di Firenze) presenterà nel suo intervento del 16 novembre a Castel del Monte, il trailer “Nessun uomo è un isola” del documentario di Dominique Marchais in Italia il prossimo anno nelle sale italiane con la Kitchenfilm.